67. Modelli-di-pensiero e presunzione di normatività

    Il mainstream prevede l'accettazione acritica di “modelli-precostituiti-di-pensiero”, dei veri e propri "usa e getta" per interpretare e comprendere, quindi giudicare, quello che accade. Con effetti deleteri, per tutti. Il modello oggi dominante assume slogan ad alto impatto e qualche scampolo di nozioni scientifiche, più o meno ben assemblate, piegando il tutto agli interessi … Leggi tutto 67. Modelli-di-pensiero e presunzione di normatività

Cos’è la «stepchild adoption»? 2 casi emblematici …

  Il DDL Cirinnà, in aula del Senato tra pochi giorni sancisce anche la stepchild adoption. Cerchiamo di capire meglio attraverso due storie che arrivano da Israele e dal West Virginia, quali conseguenze può avere il riconoscimento della stepchild adoption per le coppie omosessuali. di Giovanna Abbagnara 13 gennaio 2016 La stepchild adoption, letteralmente «adozione … Leggi tutto Cos’è la «stepchild adoption»? 2 casi emblematici …

Appello di 321 giuristi promosso dal Centro Studi Livatino in vista dell’esame del ddl unioni civili

  Rilancio della famiglia come riconosciuta dalla Costituzione, no a improprie equiparazioni   In vista dell’esame al Senato del disegno di legge c.d. sulle unioni civili, da giuristi a vario titolo impegnati nella formazione, nell’attività forense e nella giurisdizione, esprimiamo forte preoccupazione per l’insieme del testo prossimo al voto.   L’ordinamento già riconosce in modo ampio … Leggi tutto Appello di 321 giuristi promosso dal Centro Studi Livatino in vista dell’esame del ddl unioni civili

Problemi emotivi più che doppi per i bambini cresciuti con “genitori” dello stesso sesso

UCCR, portale di accurata informazione in campo bioetico, oltre che scientifico e filosofico-religioso, ci ricorda i dati di una interessante ricerca pubblicata sul “British Journal of Education, Società & Behavioral Science” è oggetto di discussione da parte dell’opinione pubblica americana, si intitola “Emotional Problems among Children with Same-Sex Parents: Difference by Definition” (ovvero “Problemi emotivi tra i bambini … Leggi tutto Problemi emotivi più che doppi per i bambini cresciuti con “genitori” dello stesso sesso

63. Corde vocali maggiorate: però anche il cervello è utile

 * Farebbe solo sorridere, se non ci fosse da piangere, leggere l’ennesima fesseria diffusa a mo’ di tam-tam dai nostri amati media nostrani. Ovvero: dai mezzi di controllo (e di sanzione) del pensiero, di cui oggi siamo tutti vittime più o meno inconsapevoli. Overton e Chomsky avevano ragione: a piccoli passi, siamo arrivati al punto-limite. Qualsiasi cosa, qualsiasi violenza … Leggi tutto 63. Corde vocali maggiorate: però anche il cervello è utile

Instabilità famigliare: gli effetti sui bambini

Instabilità familiare è un male per i bambini. Questa generalizzazione non si applica a tutti i casi-bambini trarranno certamente beneficio quando la madre calcia fuori un marito violento, per esempio, ma in altri casi non ci sono molte discussioni da fare. I ricercatori stanno ancora scavando nello specifico per evitare ogni generalizzazione, tuttavia, i primi … Leggi tutto Instabilità famigliare: gli effetti sui bambini

Bufale Gender, Cap. 8: “Concedere il matrimonio alle coppie dello stesso sesso è un’estensione di diritti, non una privazione, per nessuno”

. Uno dei “leitmotiv” dominanti nella propaganda pro matrimonio “same-sex”[1] consiste nell’affermare che si tratterebbe di un’estensione di un diritto e non di togliere qualcosa a qualcuno. Posta in questi termini, peraltro analoghi a quelli di un’altra diffusissima pseudo teoria, che io chiamo la “tesi dell’ininfluenza”[2], la questione sembrerebbe già risolta e parrebbero giustificate le accuse … Leggi tutto Bufale Gender, Cap. 8: “Concedere il matrimonio alle coppie dello stesso sesso è un’estensione di diritti, non una privazione, per nessuno”

46. Il gioco delle tre carte: come i grandi pensatori abbagliano i lettori

(Pubblicato in Notizie Pro Vita il 18 Maggio 2015) . Mossa n. 1: la fallacia dello spaventapasseri Quello di Nicla Vassallo è un nome decisamente riconosciuto nel panorama filosofico italiano. Professore ordinario di Filosofia teoretica presso l’Università di Genova, la Vassallo si è occupata con successo di filosofia analitica, filosofia della scienza, epistemologia e - … Leggi tutto 46. Il gioco delle tre carte: come i grandi pensatori abbagliano i lettori

Bufale Gender, cap. 5: “Meglio adottato da due omosessuali che marcire in un orfanotrofio”

.. Andiamo avanti con l'analisi degli pseudo argomenti a sostegno del matrimonio ed adozione per coppie dello stesso sesso. Questa volta è il turno dell'orfanotrofio. Suona più o meno così: “Diverse migliaia di bambini sono in attesa di adozione ed è meglio per loro essere adottati da una coppia omosessuale che restare in un orfanotrofio”. … Leggi tutto Bufale Gender, cap. 5: “Meglio adottato da due omosessuali che marcire in un orfanotrofio”

È vero che la scienza sostiene la cosiddetta “omogenitorialità”?

L’omogenitorialità, ovvero l’adozione omosessuale di Massimo Gandolfini e Roberto Marchesini . I temi cosiddetti “eticamente sensibili” o della “biopolitica” suscitano, quasi visceralmente, reazioni di schieramento fra ideologie contrapposte, che impediscono che argomenti complessi e delicati  vengano affrontati in spirito di ricerca, collaborazione e dialogo, utilizzando lo strumento più “neutro” di cui disponiamo: la ragione, che produce argomentazione razionale. … Leggi tutto È vero che la scienza sostiene la cosiddetta “omogenitorialità”?

48. Ricky ¿Dónde está la madre? ( … e due parole sullo skin to skin)

10417809_10153317646466081_7372948179318346873_n

Per chi non lo avesse riconosciuto, questo è Ricky Martin, il famoso cantante. Quello che ha recentemente venduto una delle sue case a Miami, per 10,6 milioni di dollari. Qui è con uno dei suoi due figli, acquistati (per molto meno) da una madre sconosciuta, scelta su un catalogo (come Postalmarket - chi se lo ricorda? … Leggi tutto 48. Ricky ¿Dónde está la madre? ( … e due parole sullo skin to skin)

Pediatri italiani (SIPPS): «crescita peggiore per “figli” di coppie gay»

Finalmente qualcuno ha trovato il coraggio di intervistare i veri esperti del settore “infanzia” a proposito della crescita con genitori omosessuali. Lo ha fatto il quotidiano “Avvenire”, pubblicando le risposte di Giuseppe di Mauro, presidente della Società italiana di pediatria preventiva e sociale (Sipps). L’occasione sono le farneticanti dichiarazioni di Giuliano Pisapia, sindaco di Milano, … Leggi tutto Pediatri italiani (SIPPS): «crescita peggiore per “figli” di coppie gay»

Figli per gli omosessuali: è la natura a dire no

L'omosessualità è uno degli argomenti più noiosi di cui, in questo periodo, ci tocca discutere. I moralisti di un tempo la definivano contro natura e il mio veterinario (del mio cane) è d'accordo con loro, anche se non è un moralista. I mammiferi, dice, sono eterosessuali. Quindi è scientifico che l'omosessualità è contro natura. Ma … Leggi tutto Figli per gli omosessuali: è la natura a dire no

Se i genitori omosessuali sono sposati i bambini stanno peggio

NelleNote: pro-family, pro-life

image

Un ‘analisi delle ricerche sull’omogenitorialità effettuata dall’American College of Pediatrician (ACP) ha rilevato che delle dozzine di studi citati dall’American Psychological Association (APA) solo otto raggiungono degli standars scientifici per l’inferenza di popolazione (cioè si basano su un campione da cui si possono dedurre le caratteristiche della popolazione studiata). Di questi quattro (50%) affermano che i bambini cresciuti in famiglie omogenitoriali non hanno svantaggi rispetto a quelli cresciuti in famiglie composte da genitori di sesso opposto. Ma secondo il report dell’ACP queste ricerche sono tutte affette da un errore irrimediabile. Fra il 40% ed 60% dei bambini classificati come “cresciuti in famiglie omogenitoriali”, a causa di errori di classificazione o di problemi con i dati di censimento da cui questi dati sono ricavati, sono risultati in realtà allevati da famiglie composte da genitori di sesso opposto.
Alla fine rimangono solo quattro studi metodologicamente adeguati e tutti e quattro (che sono…

View original post 120 altre parole

Elenco di studi che evidenziano i problemi legati alle adozioni in coppie dello stesso sesso

Il 25 gennaio 2015 sul British Journal of Education, Società & Behavioral Science è stato pubblicato uno studio intitolato “Emotional Problems among Children with Same-Sex Parents: Difference by Definition”. Come abbiamo mostrato anche su UCCR, basandosi su un campione più ampio rispetto a quelli di qualsiasi altro precedente studio è stato mostrato che vi sono «problemi … Leggi tutto Elenco di studi che evidenziano i problemi legati alle adozioni in coppie dello stesso sesso

Mamma e papà servono ancora? L’analisi di Massimo Gandolfini

Alcuni dati dal nuovo libro di Massimo Gandolfini, neurochirurgo, psichiatra: Mamma e papà servono ancora? (Cantagalli, Siena, 2015). Il testo, di carattere scientifico, ma accessibile, tratta di gender, fecondazione eterologa, adozione, psicologia. Libertà e Persona ne fornisce un brevissimo estratto: Si sente molto spesso reiterare – in modo automatico ed acritico – una frase, diventata uno slogan: “una mole … Leggi tutto Mamma e papà servono ancora? L’analisi di Massimo Gandolfini

Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS): “la famiglia è composta da uomo e donna con figli, e possibilmente con più di un figlio”

Giuseppe Di Mauro, presidente della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), affiliata alla SIP Società Italiana di Pediatria, ha escluso ogni possibilità alle adozioni gay: «noi ci batteremo sempre sul fatto che la famiglia è composta da uomo e donna con figli, e possibilmente con più di un figlio». Ha poi continuato il pediatra, rispetto alle … Leggi tutto Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS): “la famiglia è composta da uomo e donna con figli, e possibilmente con più di un figlio”

Adozioni gay? Gli esperti dicono no.

Pediatri, sociologi e psichiatri: un coro di critiche alla omogenitorialità. Ma certi temi sono in mano a "gruppi di pressione" e politici avidi di consenso... Roma, 26 Gennaio 2015 (Zenit.org) Federico Cenci Fu profetico lo scrittore inglese Gilbert Keith Chesterton quando affermò, agli albori dello scorso secolo: “Spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie … Leggi tutto Adozioni gay? Gli esperti dicono no.

Claude Halmos: è sbagliato affermare che le coppie omosessuali sono uguali a quelle etero…

La psicanalista Claude Halmos, una dei massimi esperti riconosciuti in età infantile, ha spiegato che è sbagliato affermare che le coppie omosessuali sono uguali a quelle etero, e «rivendicando il “diritto alla non differenza” richiedono che le coppie gay abbiano il diritto “come le coppie eterosessuali” di adottare bambini . Questo mi sembra un grave errore [...]. I bambini che hanno … Leggi tutto Claude Halmos: è sbagliato affermare che le coppie omosessuali sono uguali a quelle etero…

Ricerche sulle adozioni in coppie dello stesso sesso condizionate dall’ideologia

[di Costanza Stagetti] . I bambini allevati da due individui dello stesso sesso hanno le stesse opportunità dei bambini allevati in famiglie con un padre e una madre? Fino a poco tempo fa la risposta a questa domanda era "no". Tuttavia politici, sociologi, media e anche associazioni mediche (1) oggi asseriscono che è giunto il … Leggi tutto Ricerche sulle adozioni in coppie dello stesso sesso condizionate dall’ideologia

n. 68 – “Con quale diritto mi avete fatto questo?”

L’argomento delle “famiglie arcobaleno” – “genitori omosessuali” con bambini felici non regge. Non regge alla prova dell’evidenza, cui ogni supposizione di realtà oggettiva deve sottoporsi. Non basta l’ideologia: la realtà delle cose resiste alle strumentalizzazioni, alle forzature, alle pretese di modificare ciò che si vede, si tocca con mano. Non è la realtà a doversi … Leggi tutto n. 68 – “Con quale diritto mi avete fatto questo?”