L’omogenitorialità danneggia il bambino

Quando si parla di “sviluppo psicologico” dobbiamo intendere una serie di cambiamenti che si verificano nelle funzioni e nella condotta della persona con l’avanzare dell’età. Lo sviluppo è, quindi, il risultato di una modificazione strutturale e funzionale dell’organismo e riguarda, ovviamente, l’intero arco della vita,ma le modificazioni più significative, e più drammatiche, si verificano nel … Leggi tutto L’omogenitorialità danneggia il bambino

48. Ricky ¿Dónde está la madre? ( … e due parole sullo skin to skin)

10417809_10153317646466081_7372948179318346873_n

Per chi non lo avesse riconosciuto, questo è Ricky Martin, il famoso cantante. Quello che ha recentemente venduto una delle sue case a Miami, per 10,6 milioni di dollari. Qui è con uno dei suoi due figli, acquistati (per molto meno) da una madre sconosciuta, scelta su un catalogo (come Postalmarket - chi se lo ricorda? … Leggi tutto 48. Ricky ¿Dónde está la madre? ( … e due parole sullo skin to skin)

L’importanza della madre e dell’attaccamento intrauterino

L'importanza dell'attaccamento madre-bambino per lo sviluppo di una specifica identità personale. Lo sviluppo dei tratti caratteriali alla base della personalità umana è in parte correlata alla modalità di filtrare le informazioni derivanti dal mondo che per ogni individuo è diversa. Tale percezione è costituita dai concetti e dalle conoscenze proprie derivate in gran parte dall’esperienza. … Leggi tutto L’importanza della madre e dell’attaccamento intrauterino

Attaccamento intrauterino

Negli ultimi anni, la vita prenatale è stata oggetto di lunghi e accurati studi. Oggi sappiamo che il bambino, già nella pancia della mamma, sente e impara a riconoscere suoni e rumori provenienti dall'esterno. Senteil battito cardiaco della mamma e si succhia ildito, risponde agli stimoli tattili come le carezze dei suoi genitori sul pancione, … Leggi tutto Attaccamento intrauterino

L’attaccamento intrauterino

L’ATTACCAMENTO MADRE-BAMBINO PRIMA DI NASCERE Il significato del termine attaccamento è intuitivo: si tratta, nell’infanzia, di un legame duraturo con una o più persone specifiche ed emotivamente significative, in primo luogo la madre. Generalmente si ritiene che i legami di attaccamento comincino a svilupparsi fra i 2 e i 7 mesi di vita dell’infante, contemporaneamente … Leggi tutto L’attaccamento intrauterino