Giancarlo Ricci: “la negazione di padre e madre ha il sapore di un nuovo nichilismo”

"Oggi viviamo il tempo in cui sempre più la politica entra in merito al tema soggettivo e intimo della sessualità degli individui. Il «pubblico» pretende di esercitare un’egemonia sul « privato » per inglobarlo, gestirlo e istituire strategie per produrre profitto. Il gender, non dimentichiamolo, offre la migliore giustificazione per il business delle biotecnologie e … Leggi tutto Giancarlo Ricci: “la negazione di padre e madre ha il sapore di un nuovo nichilismo”

Annunci

67. Modelli-di-pensiero e presunzione di normatività

    Il mainstream prevede l'accettazione acritica di “modelli-precostituiti-di-pensiero”, dei veri e propri "usa e getta" per interpretare e comprendere, quindi giudicare, quello che accade. Con effetti deleteri, per tutti. Il modello oggi dominante assume slogan ad alto impatto e qualche scampolo di nozioni scientifiche, più o meno ben assemblate, piegando il tutto agli interessi … Leggi tutto 67. Modelli-di-pensiero e presunzione di normatività

Il matrimonio? E’ divino. (Søren Kierkegaard)

La vita etica si caratterizza per la sua storicità (essa è calata nel tempo); per la centralità che in essa assume la scelta (cioè la decisione di intraprendere una strada specifica nella vita e di consolidare giorno per giorno tale decisione); per la quotidianità (chi sceglie la vita etica non cerca il momento eccezionale, ma … Leggi tutto Il matrimonio? E’ divino. (Søren Kierkegaard)

49. Pseudo argomenti pro matrimonio same-sex, terza puntata: dove Nicla Vassallo si sbaglia

(Pubblicato in Notizie Pro Vita il 7 Giugno 2015) . Nelle due precedenti puntate (vedi qui la prima e la seconda parte) avevamo già indicato come l’ultimo studio di Nicla Vassallo si presti, già a partire dal titolo (“Il matrimonio omosessuale è contro natura: falso!”), ad una serie di contestazioni. 1) Quando infatti l’autrice afferma: … Leggi tutto 49. Pseudo argomenti pro matrimonio same-sex, terza puntata: dove Nicla Vassallo si sbaglia

46. Il gioco delle tre carte: come i grandi pensatori abbagliano i lettori

(Pubblicato in Notizie Pro Vita il 18 Maggio 2015) . Mossa n. 1: la fallacia dello spaventapasseri Quello di Nicla Vassallo è un nome decisamente riconosciuto nel panorama filosofico italiano. Professore ordinario di Filosofia teoretica presso l’Università di Genova, la Vassallo si è occupata con successo di filosofia analitica, filosofia della scienza, epistemologia e - … Leggi tutto 46. Il gioco delle tre carte: come i grandi pensatori abbagliano i lettori

Bufale Gender, cap. 2: “Ma a te, cosa cambia?”

Nelle discussioni con i sostenitori del matrimonio per tutti, perchè tanto "anche 18 genitori vanno bene" (come ha scritto Giuseppina La Delfa, presidentessa delle "Famiglie" arcobaleno), spesso ci sentiamo obiettare: "scusa ma a te cosa cambia? si tratta di concedere un diritto in più, non di toglierne a qualcuno". E' la tesi dell'ininfluenza, fondata su un … Leggi tutto Bufale Gender, cap. 2: “Ma a te, cosa cambia?”

Bufale Gender, cap. 1: “Gli omosessuali sono discriminati perché non possono sposarsi”

Una delle favole che ci raccontano - alla quale molti credono animati da buoni sentimenti di carità e giustizia, ma senza aver riflettuto criticamente sul problema e sulle conseguenze di certe pretese - suona più o meno così: . “Le persone omosessuali sono discriminate in quanto non hanno accesso all’istituto del matrimonio: devono quindi avere anche … Leggi tutto Bufale Gender, cap. 1: “Gli omosessuali sono discriminati perché non possono sposarsi”