Ontologismi contro il Nichilismo

Inizio della saggezza è chiamare le cose con i loro nomi propri“.

Proverbio cinese

 

L’elenco delle pubblicazioni di Alessandro Benigni su questo sito

 

 

 

  1. Matrimonio” di persone dello stesso sesso: perché no, senza discriminare
  2. Pillole di Epistemologia per contrastare l’ideologia gender e la bufala dei “trent’anni di studi” a sostegno delle adozioni in coppie same sex
  3. Gender: un’accozzaglia di slogan che nascondono la negazione dei diritti e dell’autentica libertà (parte I) –  (diritto “ai” bambini o diritti “dei” bambini?”)
  4. Gender: un’accozzaglia di slogan che nascondono la negazione dei diritti e dell’autentica libertà (parte II) – (diritto “ai” bambini o diritti “dei” bambini?”)
  5. Diritti” LGBT, diritti dei bambini e diritti umani
  6. I bambini hanno diritto a un padre e una madre, a una famiglia vera
  7. Omosessualismo e “fatto naturale”
  8. E’ omofobia difendere i diritti dei bambini?
  9. Omofobia o genofobia?
  10. L’inconsistente pseudo-argomento degli orfanotrofi…
  11. Matrimonio, sterilità, omosessualità
  12. Il matrimonio non è per tutti
  13. Lo pseudo-argomento dei “genitori single” e delle “100mila coppie gay con figli”
  14. Famiglia “omogenitoriale” (o “omoparentale”) da tutelare?
  15. L’ideologia gender: origini filosofiche e contraddizioni
  16. Famiglia” arcobaleno: ai bambini fa bene?
  17. Gender e “oltre-uomo”
  18. Il gender e il decostruzionismo
  19. La stepchild adoption è a maggior tutela del minore? Perchè le giustificazioni alla stepchild adoption non reggono
  20. Relativismo e nichilismo non tollerano la famiglia
  21. Drag queen in TV: il (vero) problema del “trascinamento”
  22. L’ideologia gender non esiste?
  23. Gender: l’impossibile è possibile, anzi reale
  24. La grande sconfitta
  25. Omofobia, eterofobia, genofobia, paidofobia (per non dire pedofobia) …
  26. Adozione: il bimbo non lo vuole nessuno? Lo diamo a due gay! Logico.
  27. Analisi dello pseudo argomento: “l’omosessualità non è una malattia, dunque è necessario concedere matrimonio ed adozioni alle persone omosessuali” …
  28. Il Gender non viene dal nulla
  29. Appunti sul “DSM V” e sullo psicoreato di “omofobia”
  30. Supremazia delle scienze? Fine dell’etica
  31. Normalizzare la devianza e patologizzare la normalità
  32. Ritornare all’evidenza
  33. Eutanasia: il paradosso della libertà negata
  34. Gender – follia: inventare parole per ciò che non esiste (il caso “Hen”)
  35. Alla radice dell’ideologia gender – La scuola di Francoforte – I Parte
  36. Alla radice dell’ideologia gender – La scuola di Francoforte – II Parte
  37. Alla radice dell’ideologia gender – La scuola di Francoforte – III Parte
  38. Alla radice dell’ideologia gender – La scuola di Francoforte – IV Parte
  39. La tesi dell’ininfluenza: “ma a te, cosa cambia?”
  40. L’ideologia del Genere avanza nella Scuola. Nel silenzio generale, le case editrici si adeguano.
  41. Alle origini della deriva antropologica: lo gnosticismo.
  42. Gender – distruzione: attraverso il linguaggio – (Parte prima)
  43. Gender – distruzione: attraverso il linguaggio – (Parte seconda)
  44. Ci possiamo fidare dell’APA?
  45. Come si potrà tornare indietro?
  46. Il gioco delle tre carte: come i grandi pensatori abbagliano i lettori
  47. Come i grandi filosofi abbagliano i lettori. Parte seconda.
  48. Ricky ¿Dónde está la madre? ( … e due parole sullo skin to skin)
  49. Pseudo argomenti pro matrimonio same-sex, terza puntata: dove Nicla Vassallo si sbaglia
  50. Siamo ancora alle solite: il gender non esiste… 
  51. Lo strano caso dell’ideologia Gender che “non esiste”, però si trova dappertutto. Documenti.
  52. Love is love”? Perché l’amore non è sempre “amore”Pubblicato su Nelle Note
  53. Ribadire le ragioni, per risvegliare la ragionePubblicato anche su Nelle Note
  54. Sulla libertà e sul bene universale.
  55. Confutazione breve
  56. Teorie gender in azione: sulla solidità degli argomenti di Nicla Vassallo. (Quarta parte)
  57. Sulla libertà di espressione, ma non di ragione
  58. Sul rapporto tra “studi di genere” e “ideologia gender”: la menzogna con cui ci impongono un salto antropologico, nel baratro.
  59. Adozioni in coppie omosessuali: cosa dice la scienza, al di là della disinformazione dei media
  60. Va bene. L’ideologia gender non esiste. Intanto, però …
  61. Contro il Cirinnà, a difesa del diritto del bambino
  62. I paradossi della “stepchild adoption”
  63. Corde vocali maggiorate: però anche il cervello è utile
  64. Sui legami tra omosessualismo e pedofilismo (parte prima)
  65. Sui legami tra omosessualismo e pedofilismo (parte seconda) – Dove porta la “stepchild adoption?”
  66. Come ideologia gender, cultura LGBT e pedofilia stanno penetrando nella nostra società: la “finestra” di Overton (e il principio “della rana bollita”) – una sintesi –
  67. Modelli-di-pensiero-precostituiti e presunzione di normatività
  68. Con quale diritto mi avete fatto questo?”
  69. La violenza e gli spettatori impotenti (nel cervello) – Per una breve analisi fenomenologica
  70. Ma davvero l’omosessualità è “solo una variante” della sessualità umana? – Considerazioni e Documentazione.
  71. Alla fine, la coscienza… Quando sarà finita l’era degli slogan.
  72. . Considerazioni sul  sovvertimento antropologico in atto. (Cirinnà, Ordine degli Psicologi, etc.)
  73. Psicologia, sociologia, antropologia? Per l’Etica non sono normative.le scienze umane non dicono nulla su ciò che è giusto o sbagliato, accettabile o inaccettabile, etc.
  74. Le posizioni politico-ideologiche dell’Ordine degli Psicologi. Il caso piemontese: analisi logica ed epistemologica di un comunicato stampa.
  75. L’era della psicosi sociale, ad alto tasso di contagio.
  76. L’unica speranza è tornare alla realtà.
  77. Pedofilia: camminiamo verso una progressiva normalizzazione?
  78. Omogenitorialità: il giusto peso delle peer review
  79. Della monade-animale. Cap. I -III
  80. Della monade animale. Cap. IV
  81. La dipendenza economica, il “change blindness” e l’effetto incorniciamento. (Della monade animale, cap. V)
  82. Contro il naturalismo riduzionista
  83. Che differenza c’è tra uomini e topi?
  84. Se l’uomo è “uguale agli animali”, come andrà trattato?
  85. Perché gli animali non hanno diritti
  86. Ragionare col cervello o con la pancia?
  87. Ancora non hanno capito
  88. Ma la “post-verità” è vera o è falsa?
  89. Quali effetti della musica sulla personalità in età evolutiva?
  90. Senza responsabilità, possiamo ancora dire di essere liberi?
  91. Ribellatevi
  92. Siete sicuri di poter ancora dire quello che pensate?
  93. Posso dire che “l’eterosessualità mi fa senso e non è affatto normale”?
  94. L’omofobia? Non c’entra nulla con gli omosessuali: è solo un trucco per limitare la libertà (di tutti)
  95. Ultima novità: la prostata si cura con i rapporti anali. Non lo sapevate?  E c’è di più …
  96. Come ti riducono ad essere uno schiavo? Raccontandoti che la libertà è  gratis…
  97. Futuro prossimo venturo: un micro argomento filosofico
  98. Nell’epoca del Relativismo, perché censurare?
  99. Il Neo-darwinismo, anticamera del Nichilismo
  100. Il senso della filiazione (e quindi della relazione) viene dall’alto
  101. L’immersione nel falso, è vera? (parte prima)
  102. L’immersione nel falso, è vera? (parte seconda)
  103. La pornografia come strumento di controllo mentale (individuale e sociale): un quadro generale(parte I)
  104. La pornografia come strumento di controllo: le basi neuro-fisiologiche (parte II)
  105. La pornografia come strumento di controllo: le basi neuro-fisiologiche (parte III)
  106. La pornografia come strumento di controllo: le basi neuro-fisiologiche (parte IV)
  107. La pornografia come strumento di controllo: anche la cosiddetta “arte moderna” serve all’addomesticamento(parte V)
  108. La pornografia come strumento di controllo, individuale e sociale: chi detiene il mercato del porno? (parte VI)
  109. La pornografia come strumento di controllo (parte VII)
  110. Sbagliano, quelli che sorridono: questo è solo l’inizio.
  111. Quando la psicologia (oltre a non essere “la scienza”) si nutre di sola ideologia
  112. Non uccidete la Psicologia: sul caso del “processo” a Giancarlo Ricci
  113. Incriminati da chi? (Chi controlla i “controllori”?)
  114. E’ la volta buona? Paolo Crepet interviene sul caso Giancarlo Ricci
  115. Sentiero interrotto: ancora un passo, ed è il precipizio
  116. E il “processo” al dottor Giancarlo Ricci all’Ordine degli Psicologi? Rinviato.
  117. Poteva succedere a me
  118. Perché la sentenza sul piccolo Charlie è un punto di non ritorno (video)
  119. L’Europa non si sta islamizzando: peggio, sta diventando terreno di battaglia.
  120. La seduzione è in crisi: perché l’uomo dev’essere indebolito (link)
  121. Perché gli animali non hanno diritti (link)

 

 

 

 

Annunci