A chi conviene negare l’esistenza di una “natura umana”? [n. 3]

      Nelle prime due riflessioni (qui la prima puntata e qui la seconda) eravamo partiti constatando come oggigiorno sia sorprendentemente diffusa l'idea che in fondo l'uomo non abbia una specifica natura umana e che sia perciò del tutto assimilabile al mondo animale (e quindi viceversa). Per meglio comprendere questa deformazione culturale - che … Leggi tutto A chi conviene negare l’esistenza di una “natura umana”? [n. 3]

Annunci

Aristotele: il rapporto tra potenza e atto

    * Il libro IX della Metafisica è interamente dedicato a determinare il significato dei termini “potenza” e “atto” e a studiare le relazioni che intercorrono tra essi. In particolare, Aristotele mette in luce come l’atto per varie ragioni e sotto vari aspetti, sia anteriore alla potenza e coincida con la forma acquisita al … Leggi tutto Aristotele: il rapporto tra potenza e atto