55. Confutazione breve

Confutazione breve: se essere uomini o donne è mera costruzione culturale da decostruire (non vera in assoluto, non oggettiva), in quanto appunto mera costruzione culturale, allora lo è a maggior ragione quest'affermazione stessa (della relatività dell'essere maschi o femmine e della presunta non-coincidenza oggettiva tra sesso e genere ). Una perfetta quanto banale autofagia, che … Leggi tutto 55. Confutazione breve

51. Lo strano caso dell’ideologia Gender che “non esiste”, però si trova dappertutto. Documenti.

- - . Parte prima Chiarimento preliminare: sulla differenza tra gender studies e ideologia gender . Speravamo tutti fossimo finalmente agli sgoccioli della discussione gender esiste / gender non eisiste, e altre banalità simili. Speravamo di aver chiarito qual è la differenza tra ideologia gender e studi di genere. E invece no. Siamo ancora punto … Leggi tutto 51. Lo strano caso dell’ideologia Gender che “non esiste”, però si trova dappertutto. Documenti.

46. Il gioco delle tre carte: come i grandi pensatori abbagliano i lettori

(Pubblicato in Notizie Pro Vita il 18 Maggio 2015) . Mossa n. 1: la fallacia dello spaventapasseri Quello di Nicla Vassallo è un nome decisamente riconosciuto nel panorama filosofico italiano. Professore ordinario di Filosofia teoretica presso l’Università di Genova, la Vassallo si è occupata con successo di filosofia analitica, filosofia della scienza, epistemologia e - … Leggi tutto 46. Il gioco delle tre carte: come i grandi pensatori abbagliano i lettori

Terapie “riparative” o “affermative”?

Difendere Nicolosi e Obiettivo Chaire è una battaglia di libertà di Riccardo Cascioli (08-01-2015) - Stante che il convegno del 17 gennaio a Milano “Difendere la famiglia per difendere la comunità” non ha a tema l’omosessualità e tanto meno “curare i gay”, non si capisce perché Giuliano Ferrara dalle colonne delFoglio continui in questa improvvisa … Leggi tutto Terapie “riparative” o “affermative”?

40. L’ideologia del Genere avanza nella Scuola. Nel silenzio generale, le case editrici si adeguano

PRIMA PARTE. Apprendo dalla pagina web della vicepresidente del Senato, senatrice Valeria Fedeli, che è stato depositato il disegno di legge n. 1680, per l’introduzione dell’educazione di genere e della prospettiva di genere nelle scuole e nelle università. "Integrare l’offerta formativa dei curricoli scolastici, di ogni ordine e grado, - si legge - con l’insegnamento a carattere interdisciplinare … Leggi tutto 40. L’ideologia del Genere avanza nella Scuola. Nel silenzio generale, le case editrici si adeguano

“La teoria del gender non è che odio dell’eros nascosto da un alibi progressista”

Ci segnalano che perfino Michel Onfray, pur appoggiando i diritti LGBT e il femminismo, ha criticato l'insegnamento della teoria gender (da non confondere con la teoria queer) nelle scuole, sostenendo che sottragga spazio all'insegnamento della filosofia, della lingua e della matematica. In un articolo del marzo 2014 Point ha scritto della «popolare e fumosa teoria … Leggi tutto “La teoria del gender non è che odio dell’eros nascosto da un alibi progressista”

Mamma è femminile, papà è maschile. Perché è così.

 di Roberto Marchesini L'ideologia di genere ha avuto, tra i pochi, il merito di focalizzare l'attenzione di alcuni osservatori sulla figura del padre e della madre, sul ruolo paterno e materno, e sulla loro importanza nella formazione dell'identità di genere. È importante, si osserva, che ci siano entrambi i genitori, il padre e la madre; … Leggi tutto Mamma è femminile, papà è maschile. Perché è così.