Che strano caso, quello del caso.

Per i Greci il mondo era un "Kosmos", un tutto ordinato. E Dante aveva collocato Democrito nell'Inferno (IV, 136 "che 'l mondo a caso pone") forse per questa giustificazione poco rigorosa, più che per l'ateismo del filosofo: il caso. Ma il caso non esiste. "Caso" è l'etichetta ingenua che diamo a ciò che è evidentemente, … Leggi tutto Che strano caso, quello del caso.