“Gender School”: gli insegnanti italiani a scuola di “Gender theory”?

    Ci siamo. Con la scusa della lotta alla violenza e alle disparità di genere, anche ai docenti viene inculcato il nuovo dizionario della neo-lingua genderista. Che cosa si nasconde dietro la necessità di "superare gli stereotipi che riguardano il ruolo sociale, la rappresentazione e il significato dell’essere donne e uomini, ragazze e ragazzi, bambine e … Leggi tutto “Gender School”: gli insegnanti italiani a scuola di “Gender theory”?

Annunci

Gli insegnanti non potranno più dire “padre” e “madre”

  Approvato un emendamento voluto dal partito di Macron contro termini definiti "obsoleti"   La Francia vuole "aprire" le scuole del Paese alla "mutata realtà sociale". Perciò l'Assemblea nazionale nei giorni scorsi ha votato a favore di un emendamento, promosso da En March, il partito del presidente Emmanuel Macron, che vieta al corpo docente, durante le ore di lezione, l’utilizzo delle parole “padre” … Leggi tutto Gli insegnanti non potranno più dire “padre” e “madre”

Cristina Tamburini: Maurizio Mori e la dimensione del benessere

    Maurizio Mori è componente del comitato scientifico di Politeia e presidente della Consulta di Bioetica, la stessa che in questi giorni promuove convegni di studio in cui ci si interroga su temi del tipo “il neonato è persona?” Ora, è opportuno che si conosca davvero, e fino ai suoi estremi limiti, qual è … Leggi tutto Cristina Tamburini: Maurizio Mori e la dimensione del benessere

La Fede è contraria alla Scienza? – Brian Kent Kobilka, premio Nobel, cattolico

Brian Kent Kobilka, 1955, fisiologo e premio Nobel, cattolico Insegna presso la Stanford University School of Medicine ed è co-fondatore di ConfometRx, una società di biotecnologie. E’ stato nominato membro della National Academy of Sciences nel 2011. Cattolico, frequenta la comunità cattolica di Stanford, in California.                   … Leggi tutto La Fede è contraria alla Scienza? – Brian Kent Kobilka, premio Nobel, cattolico

Amore: promessa tesa verso l’impossibile

Amore: promessa tesa verso l'impossibile e, di conseguenza, mai compiuta: anche i più alti istanti di felicità sono ancora attesa e nostalgia, ogni pienezza scava un nuovo vuoto, la bevanda accresce la sete. — Il segno di un grande amore consiste non nel mantenere, ma nell'alimentare una promessa divina. Amiamo non nella misura in cui … Leggi tutto Amore: promessa tesa verso l’impossibile

Il trionfo dell’assurdo

Non è straordinario? Da una parte si deve (logicamente) negare il primo diritto naturale del bambino, di ogni bambino. Agli esseri umani deve essere negato il diritto primario di avere un padre e una madre. Glielo si deve negare per forza, altrimenti la compravendita di bambini costruiti in laboratorio, impiantati in un utero in affitto … Leggi tutto Il trionfo dell’assurdo

Dice Burioni: “La Scienza non è democratica”. Allora spetta ai medici dettare le leggi per tutti?

Il discorso sarebbe molto lungo e complesso, ma volendo tentare una rapida sintesi: quello che non funziona nel discorso del dottor Burioni è la pretesa scientista di passare da un piano tecnico-scientifico a un piano etico e quindi normativo. Si tratta di due livelli diversi: prima si deve infatti discutere di ciò che è tecnicamente … Leggi tutto Dice Burioni: “La Scienza non è democratica”. Allora spetta ai medici dettare le leggi per tutti?