“L’amore vince”: arrestati due grandi finanziatori del mondo LGBT per pedofilia e abusi sessuali

Questo va dritto dritto ad aggiungersi agli altri due dossier di Ontologismi "Sui legami tra omosessualismo e pedofilismo" parte prima (link) e parte seconda (link). Notizia del 7 Febbraio 2019: "Incriminati i due grandi sponsor Lgbt: pedofilia, droga e omicidi". Ma che strano. E non si tratta di due delinquenti qualsiasi, ma di grandi finanziatori … Leggi tutto “L’amore vince”: arrestati due grandi finanziatori del mondo LGBT per pedofilia e abusi sessuali

Annunci

Perché mutilare un corpo sano? (con video)

  di Frank Gordon   "Che le organizzazioni LGBT+ siano le paladine di una ideologia aberrante e perversa è oramai chiaro a tutti coloro che conservano un briciolo di buon senso e capacità critiche. Anche quelle apparentemente più moderate finiscono con lo sposare le tendenze più radicali (e pericolose). Ad esempio recentemente l'AGEDO (associazione dei … Leggi tutto Perché mutilare un corpo sano? (con video)

Miracolo a Parma: bambini nascono da genitori dello stesso sesso

    Ormai senza troppo stupore, registriamo un nuovo miracolo della psicosi gender, questa volta a Parma. Psicolandia estende così i suoi confini, ampliando il territorio fino alla ricca e (poco) ridente città emiliana:   Pizzarotti, "su adozioni non temo Salvini, no a bacchettate ignoranti". Roma, 23 dic. (AdnKronos) (di Ileana Sciarra) - Quattro atti … Leggi tutto Miracolo a Parma: bambini nascono da genitori dello stesso sesso

Quando “l’ideologia gender non esiste” ma sui documenti sei “gender X” (né maschio né femmina…)

        L'errore di fondo è pensare che i documenti e le etichette abbiano portato al nuovo linguaggio e dunque ai nuovi valori. Il percorso è esattamente inverso: la negazione dei valori assoluti ha portato al trionfo del relativismo e quindi all'utilizzo di un linguaggio artefatto, fondato sulle emozioni e sulle percezioni soggettive, … Leggi tutto Quando “l’ideologia gender non esiste” ma sui documenti sei “gender X” (né maschio né femmina…)

132. A chi appartiene – davvero – il nostro corpo? (e quindi la nostra vita?)

    Quello che dicevamo fin dal caso Charlie Gard e Alfie Evans, e ancor prima dai casi di "eutanasia" forzata in Olanda. Il punto non è la qualità della vita, ma il risparmio sui costi. Ovvero: il punto è guadagnare di più, sulla vita e sulla morte dei pazienti. Di chi siamo, noi? A … Leggi tutto 132. A chi appartiene – davvero – il nostro corpo? (e quindi la nostra vita?)

Come stanno davvero i bambini nelle “famiglie” omosessuali?

      Stavolta è il turno del made in Italy: “Same-Sex and Different-Sex Parent Families in Italy: Is Parents’ Sexual Orientation Associated with Child Health Outcomes and Parental Dimensions?” E’ lo studio appena pubblicato sul Journal of Developmental & Behavioral Pediatrics da un gruppo di ricercatori dell’Università di Roma. Fra gli autori figura il … Leggi tutto Come stanno davvero i bambini nelle “famiglie” omosessuali?

Revel: giornali e menzogne

  In questa lettura vi sono due elementi importanti. Il primo, a conferma dell’impressione di tanti dissidenti russi degli anni Settanta giunti in Occidente, consiste nell’ammettere un apparente paradosso: i meglio informati (gli occidentali) capiscono di meno. Il secondo consiste nel constatare l’importanza decisiva che diamo normalmente alle opinioni di chi scrive e non al … Leggi tutto Revel: giornali e menzogne