Filosofia

 Per una esposizione non sistematica della Storia della Filosofia

a cura di Alessandro Benigni

 

 

Platone

  1. Vedere con gli occhi di Platone. Introduzione alla filosofia platonica
  2. Vedere con gli occhi di Platone. Il periodo della maturità. Parte prima
  3. Vedere con gli occhi di Platone. Il periodo della maturità. Parte seconda

 

 

 

Aristotele

  1. Aristotele alla portata di tutti (cap 1). Quadro storico, gli scritti, il rapporto con Platone, la Metafisica
  2. Aristotele alla portata di tutti – (cap 2) La Fisica, la biologia, la psicologia, la conoscenza, la matematica, l’etica
  3. Aristotele alla portata di tutti – (Cap 3. La politica e la logica)
  4. Aristotele: il rapporto tra potenza e atto

 

 

 

Cartesio

  1. Il genio della modernità: Cartesio
  2. Metodo e logica della scoperta: che cos’è la scienza per Cartesio?
  3. Cartesio e la scienza metafisica
  4. Cartesio: come si passa dal dubbio alla certezza assoluta?
  5. La luce della certezza: “Je pense, donc je suis”. Cartesio e la fondazione della conoscenza.

 

 

 

Spinoza

  1. Spinoza: la filosofia è ricerca di Dio

 

 

 

Leibniz

  1. Gottfried Wilhelm von Leibniz: Monadologia

 

 

 

Kant

       1. Il sapere sintetico: introduzione alla Critica della Ragion Pura (parte prima)

 

 

 

Kierkegaard

  1. Introduzione al pensiero di Kierkegaard (cap. 1: Caratteristiche generali dell’opera kierkegaardiana, Il singolo e la critica della modernità, La critica alla cristianità stabilita, La critica alla filosofia hegeliana, La disonestà della filosofia moderna, Comunicare il cristianesimo, Vita, Il filosofo dei paradossi: dalla religione alla filosofia)
  2. Introduzione al pensiero di Kierkegaard (cap. 2: Il concetto di ironia in costante riferimento a Socrate)
  3. Introduzione al pensiero di Kierkegaard (cap. 3 – Enten Eller, Lo stadio estetico, Lo stadio etico. Timore e tremore: lo stadio religioso)
  4. Introduzione al pensiero di Kierkegaard (cap. 4 – Briciole di Filosofia)
  5. Introduzione al pensiero di Kierkegaard (cap. 5 – Briciole di Filosofia, analisi dei capitoli)
  6. Ipotesi ideale (antologia)
  7. Il matrimonio? E’ divino (antologia)
  8. Kierkegaard: il Cristianesimo dà scacco matto alla ragione

 

 

 

Nietzsche

  1. Introduzione al pensiero di Nietzsche (cap. 1: La filosofia della maschera e lo stile di Nietzsche, Le fasi del pensiero di Nietzsche, La metafisica dell’artista, La nascita della tragedia: apollineo e dionisiaco)
  2. Introduzione al pensiero di Nietzsche (cap. 2: L’influenza di Schopenhauer, La decadenza della cultura greca: il linguaggio, il concetto di vero e falso, l’influenza di Socrate, Il venire in primo piano della coscienza, Su verità e menzogna nel senso extra-morale, Sull’utilità e il danno della storia per la vita)
  3. Introduzione al pensiero di Nietzsche (cap. 3: L’illuminismo di Nietzsche e il periodo storico-scientifico; Il metodo storico-scientifico; Dalla metafisica alla morale; Il metodo genealogico).
  4. Introduzione al pensiero di Nietzsche (cap. 4: L’Annuncio di Zarathustra, prima parte: Il Prologo di Zarathustra, Dio è morto, Delle tre metamorfosi)
  5. Introduzione al pensiero di Nietzsche (cap. 5: L’Annuncio di Zarathustra, Seconda parte: La volontà di potenza, Terza parte: La visione e l’enigma)

 

 

 

Husserl

  1. Introduzione alla Fenomenologia di Edmund Husserl (cap. 1)  
  2. Introduzione alla Fenomenologia di Edmund Husserl (cap. 2) La novità della Fenomenologia  
  3. Introduzione alla Fenomenologia di Edmund Husserl (cap. 3) Filosofia dell’aritmetica
  4. Introduzione alla Fenomenologia di Edmund Husserl (cap. 4) Ricerche Logiche  
  5. Introduzione alla Fenomenologia di Edmund Husserl (cap. 5) L’idea di fenomenologia  
  6. Introduzione alla Fenomenologia di Edmund Husserl (cap. 6) La Filosofia come scienza rigorosa (parte prima).
  7. Introduzione alla Fenomenologia di Edmund Husserl (cap. 7) La Filosofia come scienza rigorosa (parte seconda): Il rapporto tra coscienza e oggetti: l’intenzionalità; Il confronto con Brentano; Il legame tra coscienza e conoscenza; Confutazione dello scetticismo e confronto con Cartesio)
  8. Introduzione alla Fenomenologia di Edmund Husserl (cap. 8) La Filosofia come scienza rigorosa (parte terza: Il fenomeno; Coscienza e riduzione fenomenologica; Dottrina d’essenza, visione d’essenza)