Fulton J. Sheen: la Chiesa ha il dovere di portestare contro la politica

Finché la politica è politica, la Chiesa non ha nulla da dire: essa è indifferente a qualsiasi regime. La Chiesa si adatta a tutti i tipi di governo, a condizione che venga rispettata la libertà di coscienza. Nulla le importa che i popoli scelgano di vivere sotto un regime monarchico, repubblicano, democratico, o anche sotto … Leggi tutto Fulton J. Sheen: la Chiesa ha il dovere di portestare contro la politica

DDL Zan-Scalfarotto, Malan: “Attacco frontale alla libertà d’espressione e religione”

        «Quello presentato in Commissione Giustizia della Camera, dal relatore, l’Onorevole Alessandro Zan è un testo ideologico, che costituisce un attacco frontale alla libertà d’espressione, e alla libertà religiosa», dichiara il senatore di Forza Italia, Lucio Malan. E continua: «Un ulteriore grave peggioramento rispetto alla versione pubblicata dall’Espresso nelle settimane scorse perché … Leggi tutto DDL Zan-Scalfarotto, Malan: “Attacco frontale alla libertà d’espressione e religione”

Andrea Zhok: “Esistono tre orizzonti di soluzione nella cornice dell’economia contemporanea”

La premessa del discorso è che un'economia, che sia locale o mondiale, ha bisogno di conservare un equilibrio tra produzione e consumo. Se aumenta la produzione, ad esempio con l'utilizzo di macchinari, deve anche aumentare il consumo. Se si arresta il consumo, la produzione si ingorga e arresta di conseguenza. La produzione può essere insufficiente … Leggi tutto Andrea Zhok: “Esistono tre orizzonti di soluzione nella cornice dell’economia contemporanea”

Andrea Zhok: il ‘complottismo’ nell’epoca del Covid come problema politico

Il ‘complottismo’ nell’epoca del Covid come problema politico Andrea Zhok (fonte: pagina Facebook) Alcuni contatti, della cui buona fede non ho ragione di dubitare, hanno manifestato un’evidente incomprensione rispetto alle critiche che ho mosso all’attuale crisi ‘complottistica’ in relazione alla pandemia di Covid-19. Come ultimo tentativo di chiarimento – ma senza molta fiducia che possa … Leggi tutto Andrea Zhok: il ‘complottismo’ nell’epoca del Covid come problema politico

Pierluigi Fagan: bio-geopolitica

BIO-GEOPOLITICA. Foucault aveva già indagato i rapporti tra “bios” e politica. Byung-Chul Han aveva proposto di evolvere il concetto in psicopolitica. Perché controllare i corpi quando si può controllare la mente che permette l’introiezione (Elias) dei codici? Ma fino a qui ci muoviamo all’interno di una data società con relativa struttura di poteri interni. Poiché … Leggi tutto Pierluigi Fagan: bio-geopolitica

Vincenzo Costa: lo sterminio delle differenze e la globalizzazione

Per affrontare quanto accade bisognerebbe iniziare col mettere da parte le persone, e parlare del mero fenomeno culturale. Le persone sono troppo preziose, complicate, imperscrutabili e fragili, e dovrebbero essere tenute fuori dalla discussione pubblica. Non così però i fenomeni culturali. Se ci volgiamo verso il fenomeno culturale emerge allora che noi non ci chiediamo … Leggi tutto Vincenzo Costa: lo sterminio delle differenze e la globalizzazione

Andrea Zhok, sul “distanziamento sociale”

  Piccola nota per i disattenti. Il "distanziamento sociale" non è nato due mesi fa, con il lockdown. Nel "distanziamento sociale" ci abbiamo sguazzato tutti da almeno mezzo secolo. Il "distanziamento sociale" è quella cosa per cui abbiamo vissuto gran parte della vita in perfetta solitudine in mezzo a folle anonime, ammassati come bestiame sui … Leggi tutto Andrea Zhok, sul “distanziamento sociale”