Coronavirus: tutta colpa del Governo? E’ un complotto? Hanno ragione gli “specialisti” che minimizzano?

    Coronavirus. Tutta colpa del governo? E' un complotto? Hanno ragione gli specialisti che minimizzano?   Qualche riflessione da condividere con voi. Il "social" c'è per questo, no? Per quanto mi riguarda prima di tutto per cercare di capire meglio. In tanti mi avete scritto e cerco quindi di riepilogare in punti che cosa … Leggi tutto Coronavirus: tutta colpa del Governo? E’ un complotto? Hanno ragione gli “specialisti” che minimizzano?

Netzsche prima di Karsavin

           «Nurr Narr! Nur Dichter!» «Solo giullare! Solo poeta!» (1)   (F. Nietzsche, Ditirambi di Dioniso, in Le poesie, a cura di Anna Maria Carpi, Einaudi 2000, p. 172)       Io abito nella mia casa, non ho mai imitato nessuno e - sempre ho deriso i maestri che di se … Leggi tutto Netzsche prima di Karsavin

In ricordo di Emanuele Severino

    Propongo qui di seguito un piccolo ma sentito omaggio al grande Filosofo, che da poco ci ha lasciati. Da una posizione forte ma isolata, Severino ha magistralmente condotto una battaglia radicale contro il Nichilismo, durata per l'intero arco della sua attività accademica e della sua vastissima produzione letteraria. Senza presunzione di sintetizzare in … Leggi tutto In ricordo di Emanuele Severino

Che sta succedendo in Syria – nel silenzio dei media?

  Syria: in questo momento di confusione è necessario chiarire quanto segue: la Turchia ha attaccato il nord est della Siria con la missione militare unilaterale denominata "primavera di pace"(?) con l'assenso degli alleati, i quali hanno "arretrato" dalle zone di scontro. Quindi non c'è stato un vero e proprio "ritiro" delle forze militari come … Leggi tutto Che sta succedendo in Syria – nel silenzio dei media?

Che succede quando una mente non riconosce il corpo in cui è incarnata?

  Cenni di antropologia: una riflessione minima. Che succede quando una mente non riconosce il corpo in cui è incarnata? Due battute per indicare come restituire questo ed altri discorsi alla loro originaria dimensione di senso: ciò che l'uomo è, non ciò che l'uomo crede / vuole / desidera / sogna di essere. Dunque al … Leggi tutto Che succede quando una mente non riconosce il corpo in cui è incarnata?

La mia conoscenza del mondo è…

    La mia conoscenza del mondo è sabbia nei piedi. L'ombra di mia madre in cucina, in un mondo in bianco e nero - che ancora non era impazzito / con l'ossessione di negare la sofferenza, a tutti i costi. La mia conoscenza è lo stanzino segreto, quello degli attrezzi pericolosi. E' una via … Leggi tutto La mia conoscenza del mondo è…

Prof. Italo Carta: le pretese omosessualiste negano i diritti di tutti

«Se si tolgono le evidenze che accomunano qualsiasi uomo, a prescindere dal contesto e dalla tradizione da cui proviene, si cade nell’arbitrarietà: significa che prevale il diritto del più forte, di chi urla di più. In questo caso quello dei promotori di questi diritti. Siamo in un momento storico in cui la volontà è così … Leggi tutto Prof. Italo Carta: le pretese omosessualiste negano i diritti di tutti