Michel de Montaigne: la presunzione umana è la nostra malattia naturale e originale

La presunzione umana è la nostra malattia naturale e originale. Tra tutte le creature l’uomo è la più fragile e la più soggetta alle calamità; nello stesso tempo, è la più meravigliosa. Egli si sente e si vede situato qui, tra la melma e lo sterco del mondo, legato e inchiodato alla parte peggiore, più … Leggi tutto Michel de Montaigne: la presunzione umana è la nostra malattia naturale e originale

Annunci

Enrico Berti: a quali condizioni una fede può avanzare una pretesa di ragionevolezza?

    Necessità di una metafisica Una concezione che riconosca l’esistenza di Dio, la sua trascendenza, la sua personalità e la sua onnipotenza, e quindi la sua capacità di rivelarsi e di intervenire nella natura o nella storia umana, è quella che si chiama comunemente una forma di «teismo», o di «religione naturale», e si … Leggi tutto Enrico Berti: a quali condizioni una fede può avanzare una pretesa di ragionevolezza?

L’invenzione dell’omofobia come strumento di controllo mentale e di oppressione sociale

  Con l'invenzione dell'omofobia si sono ottenuti effetti che vanno bel al di là della "lotta alle discriminazioni". E' stata creata ad arte una polarizzazione, mettendo le persone in guerra tra di loro: ma quanti sono realmente gli omofobi? E che cosa si cerca di ottenere con questa pratica da ingegneria sociale? E chi ci … Leggi tutto L’invenzione dell’omofobia come strumento di controllo mentale e di oppressione sociale

L’uomo “immagine” di Dio. Riflessioni di Romano Guardini

  Cercare il senso di ciò che viene vissuto ed il valore di quanto accade sono compiti che richiedono molto impegno da parte di chi desidera interpretare la realtà. La condizione in cui viene a trovarsi l’esistenza umana in generale e la ricchezza della propria esperienza personale rappresentano vie percorribili con profitto per cogliere il … Leggi tutto L’uomo “immagine” di Dio. Riflessioni di Romano Guardini

Fare i bambini «come i maiali»: con quale diritto?

  Che cosa succede, quando si fabbricano gli esseri umani «come i maiali»? La verità è che la natura umana è differente da quella degli altri esseri viventi proprio perché è consapevole della propria dignità, della propria differenza irriducibile. Ed è perfino scontato immaginare che cosa succede quando invece un uomo o una donna vengono … Leggi tutto Fare i bambini «come i maiali»: con quale diritto?

Perché regolamentare per legge la mercificazione della donna?

    Un altro terribile fronte di battaglia: la riduzione della donna ad oggetto, a merce umana. Anche questo fenomeno va collocato nel quadro più ampio della riduzione e mercificazione dell'umano, con lo scopo di rendere finalmente possibile un dominio assoluto dell'Impero ed un'estensione illimitata del consumo. Così vanno intese le più recenti proposte di … Leggi tutto Perché regolamentare per legge la mercificazione della donna?

Riuscire

Il mio primo atto di libero arbitrio sarà credere nel libero arbitrio. William James         Una toccante e gioiosa testimonianza di un adolescente ex - gay. Bisogna dirlo, bisogna ripeterlo: Coraggio! si può Riuscire. Ogni uomo è libero. Ogni donna è libera. Certo: ci sono catene culturali, ci sono condizionamenti, forse ci … Leggi tutto Riuscire