121. Perché non possiamo chiamare le cose come vogliamo

  Perché non possiamo chiamare le cose come vogliamo     C'è un limite, finché si resta umani C'è un limite, finché si resta umani e liberi           Mi sembra che sia chiaro: non è solo una questione di nascondino filosofico. Non si tratta solo del gusto di capire chi ci … Leggi tutto 121. Perché non possiamo chiamare le cose come vogliamo

Annunci

120. La seduzione è in crisi: perché l’uomo dev’essere indebolito

    Le riflessioni che seguono sono un riadattamento dell’intervista già apparsa su Aleteia Italiano, condotta da Silvia Lucchetti.       “L’opposto concorde e dai discordi bellissima armonia”. [Eraclito di Efeso, frammento n. 8 Diels-Kranz ] * *  Ha ragioni da vendere Vanni Codeluppi quando parla di “crisi della seduzione”. La sua analisi e le sue … Leggi tutto 120. La seduzione è in crisi: perché l’uomo dev’essere indebolito

Alfie, un prodigio da proteggere

Ripropongo l'ultimo articolo di Fabio Fuiano, ancora sul tema della libertà di cura e della soppressione imposta, spacciata per "eutanasia" (... ma senza consenso del paziente).   * * Non è passato moltissimo tempo da quando Charlie è salito al cielo e, in quel di Gran Bretagna, precisamente a Liverpool, già si paventa l’ipotesi di … Leggi tutto Alfie, un prodigio da proteggere

E’ uscito il terzo volume di “ControCorrente”: saggi contro la deriva antropologica

      Il terzo volume di “Contro Corrente” viene completato e dato alle stampe proprio mentre assistiamo attoniti ad un nuovo capitolo di quella che ormai ha tutto l'aspetto di una lotta senza quartiere e senza esclusione di colpi: un scontro ormai inevitabile tra pensiero-unico e spiriti liberi.   Donne e uomini “Contro Corrente”, … Leggi tutto E’ uscito il terzo volume di “ControCorrente”: saggi contro la deriva antropologica

116. E il “processo” al dottor Giancarlo Ricci all’Ordine degli Psicologi? Rinviato.

Il "processo" dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia a cui doveva essere sottoposto il dott. Giancarlo Ricci è stato rinviato. Contro di lui, come ci ricorda Emanuele Boffi su Tempi.it, i colleghi dell’ordine avevano aperto un procedimento disciplinare «per aver posto in essere, peraltro in un contesto pubblico in cui rappresentava la professione, un comportamento contrario al decoro, alla … Leggi tutto 116. E il “processo” al dottor Giancarlo Ricci all’Ordine degli Psicologi? Rinviato.

115. Sentiero interrotto: ancora un passo, ed è il precipizio

Alessandro Benigni       Fonte: Critica Scientifica Il fatto che l’immagine spettrale di “1984”, il geniale romanzo di George Orwell, sia ripresa ormai sempre più spesso dalle poche le voci libere – accademiche e non – che si rincorrono sui giornali e sul web trova una sua giustificazione oggettiva nell’odierna decostruzione del concetto fondante … Leggi tutto 115. Sentiero interrotto: ancora un passo, ed è il precipizio

Giancarlo Ricci: l’ideologia gender è nemica della Psicoanalisi e spesso gli omosessuali sono vittime dell’omosessualismo

  [...] Si tratta di un viaggio «politicamente scorretto» che percorre alcune parole basilari al di fuori dell’omologazione somministrata dai soliti slogan. Il lettore troverà non un sapere all inclusive, esaustivo o preconfezionato ma spunti, sguardi, prospettive inedite che scandagliano «dall’interno» il pensiero gender, i suoi paradossi, le sue idee fisse, i suoi zoppicamenti. Sono … Leggi tutto Giancarlo Ricci: l’ideologia gender è nemica della Psicoanalisi e spesso gli omosessuali sono vittime dell’omosessualismo