L’utero artificiale renderà le donne più libere … o meno umane, dunque meno donne?

L’utero artificiale renderà le donne più libere, parola di Chiara Lalli, bioeticista. Ci risiamo: che schifo i figli. Sai com'è: essere madri è un bel casino. Una pancia che si gonfia, si appesantisce per nove mesi. Quel coso lì, dentro, che cresce. Che disagio. La forma fisica che si perde (e nessuno garantisce che verrà … Leggi tutto L’utero artificiale renderà le donne più libere … o meno umane, dunque meno donne?

UE finanzia l’utero artificiale: pronto in 5 anni. E poi?

"Utero artificiale sempre più vicino" (link). Sono anni che ci lavorano. Lo sapevamo. Ma il punto è: chi decide come si utilizzano queste tecnologie? L'utero meccanico servirà per salvare bambini o per fabbricarli e venderli, magari a coppie di facoltosi omosessuali? Simo di fronte all'ultimo passo che porta ad una definitiva e totale mercificazione dell'essere … Leggi tutto UE finanzia l’utero artificiale: pronto in 5 anni. E poi?

Ecco come sarà curato chi non si piega al pensiero unico

Alessandro Benigni Vi ricordate quando un paio di anni fa quel tizio ex top-manager di Facebook ci aveva avvertiti? "Vi stanno riprogrammando il cervello". Se ve lo siete persi, ecco il video di Chamath Palihapitiya, ex vicepresidente Facebook, su ByoBlu:   https://www.youtube.com/watch?v=yIq1xRFTtK4   Macché.  Tutto sommato una cosa robetta da poco, rispetto alle ultime novità.  … Leggi tutto Ecco come sarà curato chi non si piega al pensiero unico

Il “Re dell’aborto”: che ci guadagna il grande magnate della finanza mondiale?

Il "Re dell'aborto". Per chi non lo sapesse - citiamo da Wikipedia, il grassetto è nostro -" Warren Edward Buffett (Omaha, 30 agosto 1930) è un imprenditore ed economista statunitense, soprannominato «oracolo di Omaha». È considerato il più grande value investor di sempre. Nel 2008, secondo la rivista Forbes, è stato l'uomo più ricco del mondo, mentre nel 2015, con un patrimonio stimato di 72,7 miliardi di dollari, sarebbe il … Leggi tutto Il “Re dell’aborto”: che ci guadagna il grande magnate della finanza mondiale?

“Gender School”: gli insegnanti italiani a scuola di “Gender theory”?

    Ci siamo. Con la scusa della lotta alla violenza e alle disparità di genere, anche ai docenti viene inculcato il nuovo dizionario della neo-lingua genderista. Che cosa si nasconde dietro la necessità di "superare gli stereotipi che riguardano il ruolo sociale, la rappresentazione e il significato dell’essere donne e uomini, ragazze e ragazzi, bambine e … Leggi tutto “Gender School”: gli insegnanti italiani a scuola di “Gender theory”?

Cristina Tamburini: Maurizio Mori e la dimensione del benessere

    Maurizio Mori è componente del comitato scientifico di Politeia e presidente della Consulta di Bioetica, la stessa che in questi giorni promuove convegni di studio in cui ci si interroga su temi del tipo “il neonato è persona?” Ora, è opportuno che si conosca davvero, e fino ai suoi estremi limiti, qual è … Leggi tutto Cristina Tamburini: Maurizio Mori e la dimensione del benessere

Il trionfo dell’assurdo

Non è straordinario? Da una parte si deve (logicamente) negare il primo diritto naturale del bambino, di ogni bambino. Agli esseri umani deve essere negato il diritto primario di avere un padre e una madre. Glielo si deve negare per forza, altrimenti la compravendita di bambini costruiti in laboratorio, impiantati in un utero in affitto … Leggi tutto Il trionfo dell’assurdo