La morsa del pensiero unico si stringe: o ti adegui, o rischi sul lavoro. Quando ci sveglieremo?

 

images

 

 

 

In Canada la Gaystapo è al potere da un pezzo. E i risultati li abbiamo sotto gli occhi.

Da ultimo abbiamo appreso che tutti i pubblici impiegati devono superare un esame – e frequentare un corso – affinché la Gaystapo possa verificare il loro grado di indottrinamento rispetto all’ideologia gender e omosessualista e quindi le loro opinioni sull’uguaglianza di “genere” e le altre bandiere LGBTQIA(…).

Il programma Gender-based analysis plus (GBA+) deve essere svolto da tutti gli impiegati pubblici canadesi.

Tutto prende le mosse dal femminismo, come al solito. La Gaystapo mette sempre innanzi la “parità di genere” perché nessuno a questo mondo può essere “sessista”.

La cosa invero è stata ideata ai tempi del governo liberale di Jean Chretien nel 1995, ma nel corso degli ultimi 20 anni non è stata realizzata con continuità. E si chiamava solo GBA. Ma da quando Justin Trudeau – con la Gaystapo – è salito al potere, nel 2015, non solo il corso di indottrinamento con esame finale è stato riproposto, ma è stato anche rinnovato:  “Va al di là del genere” e della condizione della donna: comprende ogni “orientamento sessuale”. Si chiama infattiGBA+, dove il + sta per tutti i generi possibili e immaginabili.

Un vero corso di “indottrinamento”, in vero stile Gaystapo, per eliminare il politicamente scorretto dalla testa di chi lavora per il governo federale: il Governo raccomanda una raccolta di informazioni dai dipartimenti e dalle agenzie sull’attuazione del  GBA + con un questionario a tutti i deputati da somministrare annualmente.

Nel video di formazione introduttivo per il corso “GBA +”, una coppia omosessuale è presa come esempio di persone le cui esigenze devono essere seguite con particolare cura dai funzionari pubblici formati in corso.

Afferma il narratore del video: “Giuseppe e Marco sono giovani professionisti che si sono recentemente ‘sposati’ e hanno adottato il loro primo figlio.  Avete preso in considerazione come i loro problemi possono impattare il vostro lavoro?”

Altro esempio di domanda: «Un padre e un figlio sono coinvolti in un terribile incidente. Mentre il ragazzo viene accuratamente rimosso dalle macerie, uno dei vigili del fuoco esclama: “Questo è mio figlio!” Domanda: “Chi è questo pompiere?” Risposta esatta: “Il vigile del fuoco potrebbe essere la madre del ragazzo o il secondo padre”»

Oppure: «Cosa è il “genere” ? (A) “Le caratteristiche associate al ‘femminile’ e ‘maschile’, come definito dalla società, dalla cultura e dalla storia.” (B)”Le differenze biologiche tra uomini e donne.”» Ovviamente B è la risposta sbagliata.

Il corso servirà ai dipendenti pubblici federali per “riconoscere come il sesso, il genere, e la diversità possono influenzare i risultati delle politiche, dei programmi e della legislazione.” E’ un un “fattore chiave” in tutte le fasi della politica .

LifeSiteNews ha appreso che alcuni impiegati temono di non potersi rifiutare di fare il test e se non lo passano temono conseguenze anche gravi sulla loro carriera, qualcuno teme persino di poter perdere il posto di lavoro.

 

+

+

+

 


Fonte: Redazione di Notizie Provita

+

+

+

+

+

+

+

Annunci