Una scala senza salti

Una scala senza salti

image

Il tempo reale: pensiero, pensato nella memoria di Dio.
Il tempo percepito: una bolla che s’allarga.
Noi: l’immagine mobile di un desiderio d’amore.
Il mondo: una scala senza salti tra lo spirituale e il decaduto.
L’Eterno: la Gioia che circonda questa bolla evanescente.
Tutto sta: per grazia della Misericordia.

Alessandro Benigni, Ontologismi IV

Annunci