Tornare indietro

Bianco_e_Nero_5_-_Augusto_De_Luca_photographer

Come mi piacerebbe Signore, riprendermi i giorni.
Non per averne più di quelli che mi hai assegnato, ma per rimettere a posto quelli rotti, che sono bruciati e ancora là fumano nero.
Come se questo treno potesse tornare indietro.
Scendere un paio d’ore, tornare dove sono stato, aggiustare quello che ho sbagliato.
Metterci un sorriso d’addio.
Non ho avuto il tempo neanche per quello,
furioso com’ero.
Si va avanti, invece.
Solo col tuo perdono.

.

.

Alessandro Benigni, Ontologismi IV

Annunci