Sabato Santo

Oggi tutto il mondo tace.
L’universo vero è immobile, come in un sospiro freddo che attende la risposta. Come si è fermato tutto il mondo vero e quanto esso contiene prima che Maria rispondesse di sì all’Angelo, anche oggi si ripete questo gesto immobile, di ogni creatura, viva o morta che sia. Stanotte il Signore risponderà ancora, come sempre: la Croce è la porta della Sua Misericordia per noi. Auguro a tutti, specialmente ai miei ex compagni di viaggio, che il Risorto risorga nel cuore.

Altrimenti tutto è inutile.

Alessandro Benigni, Ontologismi IV

Annunci