È tutto tuo, Signore

Le cose piccole,

le cose grandi.

L’essere più microscopico

quanto l’Universo intero

ogni porzione di tempo

e chissà come fai

tu che sei il Misericordioso

a mandare avanti il Tuo disegno

nonostante noi.

Per questo allora fai

quello che nessun altro farebbe:

lasci crescere nel Tuo campo

anche la gramigna

e non la strappi

nella tua Misericordia

attendi

che gridi a Te

e implori la Grazia del perdono

fino all’ultimo

Tu pazienti

nonostante noi.

.
.

Alessandro Benigni, Ontologismi IV
21 Luglio 2014

Annunci